Il Crocogufo

Art

di Yasmina Reza
regia di Federica Menini

CAST:
Marc – Angelo Formato
Ivan – Franco Baldan
Serge – Alessandro Silvio

TRAMA:
“Il mio amico Serge ha comprato un quadro” annuncia Marc ad apertura di sipario.

“E’ una tela di un metro e venti per un metro dipinto di bianco”.
Subito dopo Marc viene a sapere dallo stesso Serge che il quadro è stato pagato cinquantamila euro, cosa che Marc giudica assurda poiché secondo lui è “una merda”.
Un terzo amico, Yvan, che ha già abbastanza guai con i preparativi del suo matrimonio, non prende posizione venendo accusato dagli altri due di pusillanimità e doppiezza, così la serata che i tre decidono di passare insieme si trasforma in un regolamento di conti, in un gioco al massacro, Il quadro bianco diventa il rivelatore da cui affiorano nevrosi, risentimenti e rivalità mentre le parole si fanno sempre più velenose fino a ridurre in macerie la fragile impalcatura del loro rapporto di amicizia.