Chi vincerà il Premio Fita Liguria “Tre Caravelle” 2020?


E chi si aggiudicherà il Premio “Scotti” 2020 al miglior attore ed alla migliore attrice?


Per consentire a tutte le compagnie affiliate
di potersi candidare come rappresentanti della Liguria al prossimo GPTA
il Comitato Regionale Fita Liguria
riapre i termini del bando
(rimasto in sospeso a causa dell’emergenza sanitaria)
con un nuovo regolamento “speciale”

adattato in base alle esigenze legate al COVID-19

Nonostante le tante problematiche dovute all’emergenza sanitaria non ci siamo abbattuti e proviamo lo stesso a metterci in gioco…
Ecco le compagnie iscritte al Premio Fita Liguria “Tre Caravelle” 2020…
POCHE MA BUONE!!!
E molto variegate… si passa dalla commedia al dramma, dallo spettacolo religioso, al sociale, al teatro per i ragazzi… e all’amato genovese!
Una di loro rappresenterà la Liguria al prossimo Gran Premio Teatro Amatoriale…
•••
tutte e quattro le province sono presenti

Uno sguardo dal palcoscenico (SV) con: “Il Dio del Massacro” di Yasmina Reza
Cosa vuoi che ti legga (SV) con: “Sale d’attesa” di Daria Pratesi
Ramaiolo in scena (IM) con: “Con-divisione” di Chiara Merlino
Due passi col comico (SV) con: “Infavolati” di Francesca Cepollini
La compagnia dei menditanti (SV) con: ““Nacque il tuo nome da ciò che fissavi – Pietro – Il samaritano”” di Maurizio “Miro” Gatti
Compagnia teatrale San Fruttuoso (GE) con: “Tùtto pe ‘n córpo de tésta” di Enrico Scaravelli
Compagnia degli evasi (SP) con: “Senza Hitler” di Edoardo Erba

C’è tempo per iscriversi fino a mercoledì 30 settembre 2020

Scopri come fare: