Compagnia Teatralnervi

Brezza della sera

di Oneto-Risso

regia di Carlo Oneto

Commedia gustosissima, leggera ed elegante, che si fonda su uno dei meccanismi più classici della comicità teatrale: l’equivoco.

L’intreccio raffinato, spiritoso e audace al punto giusto è ambientato negli ultimi giorni di carnevale in casa di Paola e Carlo, un’agiata coppia di tranquilli borghesi. Il tran-tran familiare, un po’ noioso, viene scombussolato dalle proposte di una innocente evasione da parte di due cari amici: lo scapolo Romeo tenta Carlo e la divorziata Tea induce alla scappatella Paola, ovviamente uno allo scuro dei maneggi dell’altra. Fa da contrappunto la morigerata e arcigna Pia, sorella “fantina” di Tea. Colpi di scena ed una serie di equivoci, con la complicità di una simpatica cameriera, di un inappuntabile maggiordomo e del profumo di Paola, rendono il clima della casa vivace ed effervescente come una festa di carnevale.